giovedì 11 gennaio 2018

CROSTATINE DI MELE VEGANE

Ad un certo punto della mia vita ho constatato, per forza di cose, che ero diventata intollerante a tutto quello che producevo...cioè per farla breve, non potevo più mangiare i prodotti da forno, quelli con il latte e i derivati da esso, tutti i prodotti che avevano i lieviti, tra cui la birra, il vino, quindi i sottaceti ecc. Poi c'era di mezzo pure il nichel...insomma per farla breve ero abbastanza demoralizzata. L'unica da fare era studiare nuove ricette che mi permettevano comunque di nutrirmi senza poi avere tutte quelle conseguenze che le intolleranze comportano. A parte le varie gallette di riso, quinoa, amaranto, le varie paste di mais ecc. per la prima colazione ho cominciato a elaborare delle ricette che avessero ingredienti leggeri, freschi e nutrienti. Questa è una di quelle ricette che andavano bene sia per me che per quei clienti che seguivano una dieta vegana. E' una frolla dove poi come ripieno possiamo mettere o una marmellata normale o il ripieno con le mele che vi dirò fra poco.
                                                                         FROLLA:
100 gr di farina integrale
180 gr di farina 0
200 gr di mandorle tritate
100 gr di fecola
100 gr di zucchero di canna
  3   gr di lievito in polvere
100 gr di olio di semi
150 gr di succo di mela (va bene anche un altro succo che sia però un estratto)

RIPIENO:
5 mele (dipende dalla grandezza ...più o meno)
60 gr di uvetta
40 gr di mandorle tritate
un pizzico di cannella 
mezzo bicchiere di rum

PROCEDIMENTO:
Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola. Aggiungere, sempre mescolando con una forchetta, il succo di mela poco alla volta fino ad ottenere un impasto compatto. Appiattirlo e metterlo in frigo a riposare dopo averlo impellicolato. Preparare il ripieno...tagliare le mele a cubetti, unirle alle mandorle, all'uvetta, al rum e alla cannella. Riprendere l'impasto, stenderlo negli stampini di metallo da muffin dopo averli unti, mettere dentro un cucchiaio di composto di mele ed infornare a 180° per circa 20 minuti circa. Se vi capita di trovare le melucce mini mini le mettete al centro della crostatina e voilà.....il gioco è fatto.












Nessun commento: