mercoledì 30 ottobre 2013

HALLOWEEN ...frolle e frollini

Della serie "meglio tardi che mai", mi ripresento. Ci sono sempre stata e avrei voluto spiegare tante belle novità, ma siamo in Italia, l'avevo dimenticato e nulla è facile, anzi anche le cose semplici diventano complicate. Rimandiamo alla prossima settimana gli sviluppi di cui vi parlerò e concentriamoci un secondo su questa festa importata ma comunque simpatica se non esageriamo. Cogliamo l'occasione per biscottare ed io che adoro la frolla ho fatto questi simpatici teschi.
Allora occorrono:
190 gr di farina
80 gr  di burro
1 uovo
50 gr di zucchero
vaniglia
sale
caramelle alla frutta tipo Dufour
Facciamo una fontana con la farina, dentro mettiamo il burro a pezzetti, l'uovo, lo zucchero, la vaniglia, il sale ed impastiamo bene, poi velocemente incorporiamo la farina e, fatto un panetto, lo mettiamo a riposare in frigo per una mezz'oretta. Nel frattempo accendiamo il forno sui 180° e trituriamo le caramelle.
Se non avete uno stampo per ritagliare i biscotti,  disegnate su un cartoncino il teschio e ritagliatelo.
Riprendiamo la frolla, la stendiamo a un paio di millimetri e ritagliamo i biscotti, li mettiamo su una teglia con la carta forno e nelle cavità degli occhi e della bocca mettiamo le caramelline triturate. Dovrebbero venire almeno una trentina di biscotti, dipende dalla grandezza della sagoma che farete. Inforniamo per circa 10'. Le caramelle sciogliendosi diventeranno come degli specchietti. Non ho avuto tempo di fare le foto, ma spero di essere stata chiara con la spiegazione. Buon lavoro e buon appetito.

Nessun commento: