sabato 9 febbraio 2013

CIAMBELLINE AL LIMONE SUPER VELOCISSIME


Tempo di frittelle e di grandi scorpacciate. Anch'io che evito le fritture in questo periodo non ne posso fare a meno. Questa ricettina di oggi però è una di quelle senza pretese, infatti queste non sono le ciambelline lievitate ma sono quelle super veloci, profumatissime, che non hanno nulla da invidiare alle altre con una preparazione più lunga ma che fanno parte della serie dello sfizio...quelle che servono per toglierti la così detta voglia.
Quando di solito cucino gli gnocchi lascio sempre un po' di patate perchè mi piacciono tantissimo. Capita sempre meno... i figli a pranzo non tornano più tanto spesso ed io sono più le volte che non ci sono. Comunque con circa un paio di etti di patate lesse viene fuori un bel piatto di ciambelline.
Quindi ci vogliono:
250gr di patate lesse tiepide
! uovo
250gr di farina
50gr  di zucchero
un pizzico di cannella
un pizzico di sale e aggiungiamo mano a mano la farina
1/2 cucchiaino di lievito vanigliato
2 limoni sia la buccia che il succo
olio x friggere io adopero quello di arachidi
zucchero al velo

Facciamo una fontana con la farina, dentro mettiamo le patate , lo zucchero, l'uovo, la buccia di un limone, un cucchiaio di succo di limone, la cannella, un pizzico di sale e con una forchetta amalgamiamo,  mano a mano aggiungiamo la farina fino a che aiutandoci anche con le mani, facciamo un panetto.
Tagliamo dei pezzi e allunghiamoli  con il palmo delle mani fino a formare dei cordoncini spessi circa un cm o anche un cm e mezzo, tagliamoli  a circa dodici cm e chiudiamoli alle estremità formando delle ciambelline. La grandezza dipenderà dai vostri gusti.
Mettiamo a scaldare l'olio, friggiamo le ciambelline fino alla doratura, le scoliamo e le passiamo nello zucchero precedentemente preparato in una ciotolina e  aromatizzato con la buccia del limone grattuggiato. Mi raccomando tanto limone perchè è proprio questo che le farà diventare così fresche e profumate.
Buon appetito.



Nessun commento: