PASTA MATTA....SALVA CENA...

Si è fatto un po' tardi e c'è qualcosa nel frigo per la cena. Magari sembrano tutte cose che pensandole separate danno l'idea di una cena abbastanza sfigata....ma messe insieme possono veramente dare vita a qualcosa di più gradevole e sfizioso.
Ci vuole veramente poco:

INGREDIENTI
150 gr di farina ( può essere farina zero,
  integrale o quella che avete)
 40 gr di olio
 50 gr di acqua fredda
un pizzico di sale

RIPIENO   (quello che avevo io)

un piatto di erbette selvatiche già lessate o cotte al vapore
qualche acciuga sott'olio
un paio di pomodorini a pezzi (tipo i piccadilly)
qualche cucchiaio di ricotta
qualche funghetto trifolato

Impastare per qualche minuto e mettere a riposare coprendo con un tovagliolo pulito per circa 10 minuti.
Riprenderlo, tirare una sfoglia molto sottile, tipo strudel, con più della metà dell'impasto, metterlo su un foglio di carta forno già poggiato su una teglia. Farcire con le verdure, le alici, i pomodorini, qualche fiocchetto di ricotta, qualche funghetto qua e là e un filino di olio d'oliva. Tirare a sfoglia l'altro pezzo d'impasto e coprire il ripieno. Spennellare con un po' di olio, mettere in forno preriscaldato a 200°, abbassare a 170° per una ventina di minuti. Buon appetito.



Commenti

Post più popolari